Ancora in campo per le amministrative 2019

Sono nuovamente in campo per difendere e completare il buon lavoro fatto dalla giunta Gori.
Lo farò con Patto Civico che si allea con Italia in Comune, il progetto civico di Federico Pizzarotti che unisce sindaci e amministratori in tante città italiane. Un PATTO che ci unisce, su valori e obbiettivi condivisi, per la rielezione di Gori.
Scendo in campo per difendere l’idea di una città e di una comunità serena, dove ci sono sì problemi, ma dove si ha anche la consapevolezza di poterli affrontare con la forza e la decisione che ha caratterizzato questa giunta.
Non voglio che Bergamo diventi un terreno dove seminare solo e sempre paure sul quale costruire muri e confini per dividerci. In gioco non c’è la sola la rielezione di Giorgio Gori, ma un modello di comunità che in Italia ed in Europa rischia di essere distrutta dall’attuale clima di intolleranza creato ad arte da chi vuole metterci gli uni contro gli altri, inneggiando a quel sovranismo cosi simile al nazionalismo che 70 anni fa ha distrutto l’Europa.
Io ho buttato il cuore oltre l’ostacolo per la mia città, fatelo anche voi insieme a me.