Giornata della Memoria 2019: insieme per non dimenticare

27 gennaio 1945: i soldati dell’esercito sovietico entrano nel campo di Auschwitz e ciò che si presenta ai loro occhi consente solo di immaginare la terribile verità di ciò che è stato.

È in questa data che la Repubblica italiana ha proclamato il “Giorno della Memoria”, per ricordare la persecuzione degli ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione e tutti coloro che hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.

L’Amministrazione comunale di Bergamo vuole dare piena attuazione alla legge, ancora una volta, con proposte di crescita culturale e civica.

Scopri qui il programma completo delle iniziative in città:

GDM_PIEGHEVOLE_WEB